venerdì 27 febbraio 2015

#12tagsof2015 - February

In extremis anche questo mese, ma ce l'ho fatta.
Ieri io e Cristina siamo riuscite a trovarci per fare la seconda tag di Tim Holtz.
A un primo sguardo c'è molto in comune tra le nostre due tag, ma poi i dettagli e i particolari raccontano di noi.
Essendo il mese di San Valentino Tim Holtz ha dedicato la tag all'amore, i suoi passo passo sul blog sono ricchi di spiegazioni e seguendolo, anche i meno esperti, riuscirebbero a produrre una magnifica creazione.
Il bello è riuscire a personalizzarla, a renderla nostra, con piccoli dettagli.
La mia tag è ovviamente dedicata a mio marito, entrambi non siamo molto da smancerie, dopo vent'anni che camminiamo insieme è più facile vederci discutere che darci un bacio, ma lui è la mia roccia. Partendo dalla targhettina in alto ho voluto parlare di un viaggio, un percorso che insieme abbiamo effettuato e che ci ha portato ad oggi.
Quanto lavoro c'è dietro che non si vede: la ricerca delle carte, i passaggi di distress paint Picket Pence e i successivi di Black (questa volta ho usato la matita carboncino per scurire i particolari), cercare di invecchiare i pezzi in metallo, colorare il nastrino (Cristina l'aveva preparato prima!)... un bellissimo gioco di creatività.

Vi lascio alle foto (molto simili allo stile di Cristina) e ai dettagli.
Qui l'interpretazione di Cristina e qui l'originale di Tim Holtz.

Un consiglio, provateci!!! 







Baci... al mese prossimo!!
Elena

martedì 3 febbraio 2015

#12tagsof2015 - January

Chi  è Tim Holtz, lo sanno quasi tutti ... anche mio marito!!!
Cosa fa Tim Holtz, lo sanno in tanti ... qua mio marito qualche difficoltà potrebbe averla!
Che da quattro anni, ogni mese, ci propone un progetto passo-passo per la realizzazione di una tag, lo sanno le amanti appassionate del suo genere....
L'hanno scorso ho seguito le sue pubblicazioni dicendomi, la prossima la faccio, ma poi non ho fatto niente... quest'anno la mia amica antipigrizia Cristina mi ha convinto a provarci!!!

E' stato veramente un piacere realizzarla, lo so che già nel post dell'album di Natale avevo sottolineato l'importanza e la gioia di creare in compagnia, ma questa volta non posso non ringraziare Cristina INFINITAMENTE: sono arrivata a casa sua venerdì sera tardi, alle nove passate, avevo avuto una giornata piuttosto movimentata, alle otto l'avevo chiamata per dirle che non riuscivo ad andare, perché non ero ancora tornata a casa e non avevo il materiale pronto per la tag. Lei, oltre a convincermi ad andare, mi ha detto di non preoccuparmi che il materiale ce l'aveva tutto lei! 
Cristina sa che per questo mi sento in colpa, ma sa anche quanto gliene sono grata... 

Questa volta non abbiamo inserito la nostra tag per il giveaway, ma dal prossimo mese ci proviamo anche noi e come ho scritto nel titolo TENTAR NON NUOCE!

Ed eccoci qui con la prima tag di gennaio.


Questa è come l'ho realizzata io, qui il link per andare a vedere quella di Tim Holtz.


Alcuni dettagli 




Volevo mostrarvi  anche quella di Cristina, per farvi vedere che malgrado le abbiamo realizzate insieme ed entrambe seguivamo il maestro Tim, le tag sono venute differenti, perché ognuna di noi ci ha messo dentro se stessa!

Un abbraccio.
Elena
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...