domenica 20 ottobre 2013

Chiacchiere con te' .... Monica

Che emozione.... siamo già ad ottobre e ogni volta che mi siedo a scrivere questo post mensile rivedo i volti di tutte voi.
Questo mese la mia chiacchierata l'ho fatta con Monica di MDS - magie di stoffa, forse è quella che conoscevo meno, appunto conoscevo...
ci siamo viste una volta sola, al corso di Alberto, ma ogni volta che leggo i suoi post o i suoi commenti su fb sento la sua voce, la sua parlata, mi fa effetto questa cosa eppure penso che lei mi sia entrata dentro con a sua gioia e il suo entusiasmo; leggerla e scoprirla è stata una conferma dell'opinione che avevo già di lei.
Nel salutarmi dopo l'intervista Monica mi ha scritto:

"Grazie Elena per questa chiacchierata... in fondo credo di conoscermi un pochino meglio anche io ;-)
Un bacione"

Ci credete se vi dico che mi sono emozionata...almeno queste interviste non servono solo a me...

Ed ora .... ecco qui MONICA


1. Dimmi di te, chi sei? Che lavoro fai? Sei mamma, moglie? 


Mi chiamo Monica, ho 37 anni, vivo e lavoro in Piemonte, nel freddo nord, ma in realtà le mie origini sono siciliane. Ho un compagno meraviglioso, Davide, che mi ha reso mamma di una splendida bimba. Sara è il nostro angelo, la nostra creazione più bella. Ehm... sono figliadipendente se non si fosse capito!!! Ahahahahaha...


2. Qual è la tua passione creativa?

Io amo l'arte in genere, mi piace la lettura, la musica, la pittura, la cucina, perchè è arte anche questa. Diciamo che per ora ho accantonato un po' queste mie passioni per altre due, che negli ultimi anni mi hanno conquistata: il cucito creativo e lo scrap.

3. Quando hai iniziato? Hai fatto dei corsi?

Non è da molto tempo che ho iniziato a pasticciare. Inizialmente ho provato col cucito, più che altro per fare dei pensierini originali per le amiche, la mamma e per rallegrare la casa. Un giorno per caso una collega mi ha chiesto un bigliettino per una nascita di una bimba... ma sì tu che fai quelle cose...un bigliettino semplice... Panico!!!! Quando mi chiedono una qualsiasi cosa per i primi attimi sono assalita dal panico! Poi la mia testa inizia a frullare... All'epoca non sapevo neppure dell'esistenza di fustelle, timbri, ecc... quindi ho disegnato a mano tutto... Però mi piaceva colorare, quindi ho iniziato a documentarmi su internet, ho iniziato a conoscere molte creative tramite i loro blog e i loro lavori e... ho aperto anche io il mio mondo virtuale. Il primissimo corso è stato proprio sulle card, un corso base, dove mi hanno spiegato l'utilizzo dei tamponi e dei timbri, insomma le fondamenta. La voglia di imparare era tanta (e lo è ancora!!) quindi internet mi ha fornito diversi spunti e mi ha dato modo di impratichirmi. Lo so che un corso è un'altra cosa e quando posso cerco di iscrivermi, ma spesso sono lontani o in quel momento non posso permettermeli, quindi "studio" tramite il web. A pensarci bene in tutto io di corsi veri e propri ne ho fatti 5. Quello delle card, di cui parlavo appunto, uno in cui abbiamo realizzato un mini, due di colorazione e di nuovo un mini. Mi soffermo sugli ultimi 3 corsi perchè sono nel mio cuore. Il primissimo corso di colorazione al quale ho partecipato lo ha tenuto Alberto (non devo dire altro credo), così ho sperimentato la sua straordinaria colorazione con i pastelli. Mentre nell'altro corso di colorazione l'insegnante era Giovanna Irde, donna eccezionale e creativa straordinaria, da cui ho imparato l'uso dei distress (almeno ci ho provato!) e sempre lei mi ha deliziato con uno splendido mini racchiuso da un'originale casetta. Presto metterò le foto sul blog del corso!!!


4. Quanto tempo dedichi alla tua passione?

Tendenzialmente lavoro di più nel fine settimana e sempre la mattina molto presto e/o la notte, sì perchè a volte faccio proprio un'unica tirata... In settimana, se la piccola me lo permette, tendo a colorare soltanto o al massimo finisco delle creazioni già avviate.

5. Raccontami del tuo stile.

In realtà, anche se molte amiche mi dicono che ho uno stile, io credo di non averne uno in particolare.

6. C'è un materiale/oggetto che hai nel tuo cuore?

Mmmmm... credo i fiocchi nascita della mia peste, giusto per non farci mancare nulla ne ho confezionati 3, ma il cavallino a dondolo in pannolenci è il mio preferito.

7. A quale attrezzo non rinunceresti mai?

Senza ombra di dubbio le mie matite! Io amo profondamente i colorare, mi rilassa tantissimo e mi esercito appena posso. Coloro con tutto quello che mi capita e a secondo del momento, ma le matite acquerellabili sono il mio amore!

8. C'è qualcosa che hai creato e non sei stata capace di dare via e te lo sei tenuto?

Ogni volta che finisco una creazione non vorrei mai darla via, sarà perchè ci metto sempre una piccola parte di me...

9. C'è una tecnica che non hai mai provato a fare e ti piacerebbe provare?

Tantissime, l'uncinetto in particolare, prima o poi dovrò cimentarmi, ho visto dei lavori bellissimi!



10. Sogno nel cassetto?

In questo momento sono piuttosto soddisfatta della mia vita, nonostante gli alti e bassi, come tutti del resto, mi ritengo molto fortunata. E' vero che i sogni nel cassetto fanno la muffa, ma a volte è bello che rimangano anche lì... ogni tanto lo apri, sbrirci, fantastichi e poi lo richiudi e nessuno potrà rovinarlo.

Un bacio a te e rimani sempre così!!
Elena

martedì 15 ottobre 2013

Challenge di ottobre - Creando con amore

Ciao,
.... e anche il secondo matrimonio dell'anno è andato.... vi farò vedere delle foto in uno dei prossimi post!
Sono sempre di corsa, come tutte voi, la vita di una creativa è sempre alla caccia di ritagli di tempo per fare ciò che maggiormente ci piace fare!
Mi rincresce veramente trascurare il blog, ma le idee girano troppo veloci e sono sempre in affanno!!!
Vi seguo tanto, anche se non sempre commento!
Oggi volevo farvi vedere una card veloce che ho preparato per il challenge di ottobre del gruppo su Facebook Creando con Amore, il tema di questo mese è

 L'AUTUNNO, con il vincolo di qualcosa di marrone.

Devo ammettere che questo mese ho avuto un po' di difficoltà nell'ispirazione, il tema fantastico il vincolo relativamente essenziale, ma io ero bloccata!!
Poi mi sono venuti in mente i funghi (che adoro mangiare!!) e ho creato questa  card di semplice realizzazione.



Un funghetto!!! 
Ho disegnato su un foglio bianco il mio fungo, ho poi ritagliato separatamente il cappello e il gambo.
Successivamente ho riportato il cappello su una carta scrap a pois, piegata a metà sull'attaccattura superiore e ritagliato il tutto, doppio!
Il gambo invece l'ho ritagliato da un cartoncino marrone (sempre doppio) e poi l'ho embossato in modo da fargli un po' di venature.
Un piccolo nastrino in raso, la timbrata XOXO, due  farfalle fustellate e glitterate concludono la card!!

VISTA DALL'ALTO

IL PARTICOLARE DEL GAMBO EMBOSSATO

DA UN ALTRO PUNTO DI VISTA!

Molto semplice, che dite?
Bacioni vi aspetto sul challenge avete tempo fino alla fine del mese!
Elena
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...