venerdì 26 luglio 2013

Un valore racchiuso in un petalo - il giglio

Alla fine di marzo mia mamma ha compiuto 70 anni e della sua festa ho già scritto in questo post. Solo adesso sono riuscita a farle un mini album che raccoglie i momenti più particolari di quella giornata, purtroppo il locale era un po' buio e le foto non sono venute belle nitide! peccato:-(
Ho voluto legare il mini album al mio progetto dei fiori, proprio per il significato del giglio: un fiore che indica regalità grazie alla sua statuarietà.
Si ritiene che il giglio sia stato diffuso in Europa dai soldati romani che lo portavano con sè per le sue proprietà medicinali.
Il giglio bianco è legato dal medioevo alla Madonna, si narra che aprendo la tomba di Maria, dopo tre giorni dalla sua morte, trovarono solo rose e gigli bianchi. In epoca vittoriana il fiore veniva regalato ad una donna per dirle che, come Maria, era la migliore tra le donne.
Per questo l'ho voluto aggiungere al mini album, per dire alla mia mamma che lei, per me, è la migliore tra le donne.
Ed ora vi lascio alle numerossisime foto!

CHIUSO, COME SE FOSSE UN BAULETTO.

UNA PRIMA APERTURA.

IL SUO NOME SCRITTO A MANO (mi sembrava più personale)

APERTO COMPLETAMENTE

IL GIGLIO


















FINITE!!!! Per fortuna, direte voi!!!
Un abbraccio caloroso!!! Visto questi giorni roventi, non può che essere così!!
Baci
Elena

sabato 20 luglio 2013

CHIACCHIERE CON TE' ... MIRIA


E' veramente un onore per me fare quattro chiacchiere con Miria questo mese.
Il suo viso esprime una dolcezza immensa e forse, condizionata dal fatto che insegni inglese, mostra sempre  una tranquillità "inglese"?!?!
E' sempre sorridente, riesce a passare da una tecnica all'altra con una facilità estrema e senza pastrugnare!!! Rendendo originale ed unico ciò che ha creato. L'ho detto anche a lei, x quanto riguarda le card per me è la numero 1!!!
Faccio parlare lei....

1. Dimmi di te, chi sei? Che lavoro fai? Sei mamma, moglie? 
Sono Miria, origini liguri ma trapiantata a Monza da ben 35 anni, sposata e mamma di Daniele – 31 anni lol – e da poco nonna … di due scatenati micetti. Insegno inglese.

2. Qual è la tua passione creativa?
Mah, come tante di noi ho spaziato in molti campi diversi: dal dècoupage – ho collaborato per qualche anno con una rivista specializzata -  al cucito creativo, dall'incisione su vetro ai fiori secchi al decorative painting. Attraverso lo stamping sono approdata al card-making – in realtà ho sempre fatto le cards senza saperlo : fin da ragazza ho sempre realizzato a mano i biglietti d'auguri per amici e parenti. Poi tre anni fa ho aperto il blog e anche un mondo nuovo pieno di stimoli dove ho incontrato tantissimi nuovi amici e sono nate anche le collaborazioni con i blogs stranieri. Infine lo scrapbooking grazie a GloriaGiusiGermana , l'ASI, Magda e Kate.



3.Quando hai iniziato? Hai fatto dei corsi?
Come ho già detto, ho iniziato presto e sì, ho  seguito corsi base per quasi tutte le attività creative che ho sperimentato, poi ho assistito a molte dimostrazioni e ho comprato libri e riviste anche straniere, in particolare per il card-making : da qualche anno sono abbonata a una rivista inglese.

4. Quanto tempo dedichi alla tua passione?
Sempre meno di quanto vorrei comunque creo soprattutto la sera.

5. Raccontami del tuo stile.
Sinceramente mi riesce difficile definirlo, posso solo dire che , pur ispirandomi come quasi tutti ai lavori che vedo, cerco di personalizzarli il più possibile. Anche quando frequento un corso o un meeting, faccio fatica a seguire il progetto, preferisco imparare la tecnica e darne una mia interpretazione. Inoltre amo spaziare: passo dalle Tilda ai timbri di Tim Holtz alle cards natalizie! Probabilmente alla fine la padronanza delle varie tecniche è approssimativa – che discorso da prof. - ma è un rischio che mi piace correre.

6. C'è un materiale/oggetto che hai nel tuo cuore?
Sì, tanti anni fa ho provato anche la pittura su stoffa e ho realizzato una maglietta per mio padre – che dipingeva e ora purtroppo non c'è più – con una caricatura del calciatore Vialli. Mi ha davvero commosso vedere con quanto orgoglio l'ha indossata!

7. A quale attrezzo non rinunceresti mai?
Beh, i timbri ormai sono diventati indispensabili ma un anno fa mi hanno regalato la Big Shot … poi  ci sono i distress, i Dylusion, le matite colorate …la scelta è difficile.

8. C'è qualcosa che hai creato e non sei stata capace di dare via e te lo sei tenuto?
Le prime cards che ho fatto per il blog.


9. C'è una tecnica che non hai mai provato a fare e ti piacerebbe provare?
Non saprei, forse mi piacerebbe provare l'acquarello.


10. Sogno nel cassetto?
Anche questa è una domanda difficile... alla mia età . Vorrei migliorare le mie conoscenze di scrapbooking, mixed media e altered art.


Ma guardate che magnifiche!!!!

Grazie Miria con tutto il mio cuore!
Come sempre mi sono emozionata! Che tonta dalla lacrima facile sono!
Un abbraccio.
Elena

martedì 16 luglio 2013

Challenge di luglio - Creando con amore

Ed eccoci al consueto appuntamento con "Creando con amore", il titolo del challenge del mese di luglio è "MARE PROFUMO DI MARE"  utilizzando i colori azzurro, arancio e verde!
Quale occasione migliore per me!!! ARANCIONE, il mio colore preferito!!
Ho preparato un LO, dove l'arancio la fa da padrone!!!!


La base è una carta da scrap verde con righine sottilissime, poi sopra ho incollato una carta scrap giallina colorata con il distress Pumpkin Spice e delle mascherine della Toga e un timbro a forma di spruzzo (supergiù!)
I fiori fustellati, bagnati, stropicciati e aggiunto infine dei brillantini argento!


La foto di Elisa fatta lo scorso anno al mare, per rispettare il tema. Un po' di carte sovrapposte!


Ed ecco un tocco di verde e di azzurro!!!
C'è tempo fino al 6 agosto!!!
Questo il premio!


Un bacio grande!
Elena

PS. RICORDO CHE TUTTI GLI ISCRITTI AL GRUPPO POSSONO PARTECIPARE CON QUALSIASI CREAZIONE, NON SOLO SCRAP!

lunedì 15 luglio 2013

27 e 28/52 week project 2013

Il tema delle mie foto di quest'anno  é "dettagli di quotidianità" e cosa c'è di  più quotidiano di caricare la lavatrice, stendere e stirare.... in una famiglia come la mia dove, se non fai una lavatrice al giorno, dal cesto  escono fuori i vestiti da soli.... la mia quotidianità è fatta di pile di vestiti da stirare... e allora per la 27esima settimana mi sono divertita, con un'applicazione del telefonino, a replicare e moltiplicare la mia pila di panni ....


E invece la foto per la 28esima settimana é tratta dal concerto dei Negramaro, adoro la voce di Giuliano Sangiorgi e il concerto è stato affascinante, lo stadio di San Siro stracolmo, dal prato si godeva la visione di  tutta la folla  che riempiva gli spalti fino al terzo anello.
E' stata una serata fantastica!!!!!


Ciao e buona settimana!!
Elena

lunedì 8 luglio 2013

Marta e Luca... seconda parte!

Un mese fa (caspita ci ho messo un mese per farvi vedere le foto!) Marta e Luca si sposavano in questo post vi ho mostrato le partecipazioni , oggi vedrete una  carrellata di foto di tutto ciò che gli ho preparato.
LA COPERTINA PER I LIBRETTO DELLA MESSA



I SACCHETTI PER IL RISO....

....USATI POI ANCHE PER LA CONFETTATA

IL TABLEU



I SEGNATAVOLO



IL MENU



Baci e a presto....
Elena


martedì 2 luglio 2013

26/52 week project 2013



Adoro l'acqua!
Adoro il mare!
Adoro i ruscelli di montagna!
Adoro le fontane!
Rimango affascinata davanti alla forza dell'acqua!
Vi lascio la foto di questa fontana posta davanti al rifugio  Madonna delle Nevi a Mezzoldo.
Baci e buona settimana!
Elena
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...