venerdì 26 aprile 2013

Un valore racchiuso nei petali - il lillà

Il lillà fiore che esprime le prime emozioni d'amore, molto simile al significato della pervinca, ma mentre quest'ultima ricorda le prime emozioni, il lillà esprime il desiderio di provare le prime emozioni.
Il fiore cresce all'inizio dell'estate, come all'inizio dell'età adulta... quando le adolescenti diventano giovani donne e sospirano, e desiderano un amore nuovo e duraturo.
Il lillà è proprio la perfetta combinazione  tra profumo, grazia e delicatezza. Tutto risulta in armonia, il bocciolo e il semplice fiore sbocciato, la leggera gradazione del colore con sfumature più lievi alternate a quelle più accese.
Amato in Gran Bretagna ancor prima dell'epoca vittoriana  e collocato in vari racconti, poesie e quadri.

Il progetto che ho voluto legare a questo fiore è un Lo, dedicato ad Alice, colta un giorno di sole persa nei suoi pensieri...


Sulla carta di base ci sono dei fiocchi di neve,  che possono sembrare dei delicati fiorellini.
Il timbro l'ho colorato con i Distress Ink usando la gommina di una matita e tamponando qua e là.
Poi ho costruito una mascherina ed ho spruzzato il colore viola, in questo modo ho creato tre sagome leggere di lillà.





Un po' di pizzo, gli amati washi, un cordino cerato sottile ...

Finito anche questo Lo...

Prima di lasciarvi, volevo raccontarvi  della lavanda, che non ho disegnato perché molto simile al lillà nella forma, il suo significato è diffidenza! Strano vero?  un fiore che amo così tanto, ha un significato non troppo positivo: questo perché nei tempi antichi si credeva che l'aspide (piccola vipera) dimorasse all'interno del cespuglio e quindi non era visto molto bene. Poi nel tempo  è sempre stata impiegata per profumare gli ambienti grazie alla sua aroma  dolce ed intensa.

Con questo LO partecipo al 50 ° challenge del Deep Ocean Challenge Blog

Al prossimo mese con il prossimo fiore.
Buon week end
Elena

lunedì 22 aprile 2013

16/52 week project 2013

Caspita 3 post in 3 giorni!
La settimana passata è stata ricca di avvenimenti!
Quindi questa volta ci vogliono almeno tre fotine....
MARTEDI'
io e Matteo siamo andati a Montecarlo a vedere il Rolex Master di Tennis....
abbiamo aspettato un'ora... per avere l'autografo di Rafa Nadal...


 ... ce l'abbiamo fatta.
Devo dire che questo tennista mi piace molto, adoro la sua tenacia in campo, è uno che non molla mai.
Dopo martedì lo apprezzo ancora di più, ha finito gli allenamenti e per ben venti minuti ha fatto autografi a tutti i bambini, e non,  che lo aspettavano. E' vero non tutti sono andati a casa con un autografo, ma lui ha cercato di accontentare più persone possbili...
Gli altri tennisti che passavano, se avevano voglia si fermavano, altrimenti proseguivano per la propria strada...
Umanamente penso non sia facile vivere circondato da migliaia di facce che ti guardano e urlano il tuo nome e cercano di toccarti, è il risvolto della medaglia del successo...

MERCOLEDI'
Compleanno di Elisa ....
la mia dolce fanciulla ha compiuto 14 anni...


SABATO
corso con Alberto.... ma il post lo avrete già visto.


Buona settimana.
Un abbraccio
Elena

domenica 21 aprile 2013

CORSO DI ALBERTO...

Ho passato un bel sabato pomeriggio...
la compagnia era piacevole... 
c'erano tante persone amiche...
io mi sentivo a casa mia, da L'Artistica Glo...
e poi c'era lui, Alberto lo Shakerato...
ci ha insegnato la sua particolare tecnica di colorazione con le matite.
Ci riproverò sicuramente, anche se la luce che da lui ai suoi timbri è davvero unica ed eccezionale.
Per chi non avesse ancora visto le sue card, ecco qua la sua.


E questa è la mia, con tutti i suoi piccoli e grandi difetti...




Alberto si è dimostrato un ragazzo timido e tranquillo, simpatico, senza tirandosela, non conoscendo ancora, forse, il reale valore delle sue doti. Crescerà ancora e io gli auguro ogni bene e tante soddisfazioni in questo campo.
Un grazie particolare a Miranda, che ha invitato Alberto!




E un saluto a tutte le donne presenti!
Un abbraccio e ... a domani, con il post nunero  16 del week project.
Elena



sabato 20 aprile 2013

Chiacchiere con te' ... Antonella


Quarto appuntamento e quarta donna fantastica...
il mondo delle creative è fatto da tante persone semplici, umili che passano il loro tempo rincorrendo un sogno, immaginando un oggetto che poi riescono a realizzarlo e una di queste è Antonella.
Perchè mi piace? Perchè crea dei gioielli che io non sarei mai in grado di fare. Io penso a lei che crea, che infila queste piccolissime perline e alla fine ne esce fuori un grande bijoux. Osservateveli bene, pensate a quanta pazienza e quanta calma ci vuole per fare un ciondolo o un paio di orecchini. E' questo che stimo di lei, certo, schizzofrenica come sono non potrò mai fare queste meraviglie. 
e poi vi assicuro è davvero generosa...

1. Dimmi di te, chi sei? Che lavoro fai? Sei mamma, moglie? 

Ho 42 anni, sono siciliana, ho un passato da giornalista ed impaginatrice grafica autodidatta, sono sposata da quasi 18 anni e ho due figli, una ragazza di 16 anni, quasi 17, e un ragazzo di 13.
Ho lasciato il lavoro quando i miei figli erano piccoli: ho scoperto la celiachia di Alessia quando aveva 3 anni e ho cercato di far sì che non fosse mai un problema per lei (penso di esserci riuscita); intanto il piccolo aveva problemi di altro genere e così, anche se mi dispiaceva ritirarmi dal mondo del lavoro, dovetti farlo. Essere madre in Italia e lavorare non è così facile e se non ci sono i nonni ai quali appoggiarsi è un bel problema!

2. Qual è la tua passione creativa?
Da quando ho scoperto le tecniche di tessitura come il peyote, l'herringbone ecc, circa tre anni fa, creare bijoux è la mia passione più grande: proprio non riesco a fermarmi! In generale però adoro dipingere, decoupare, manipolare, dare forma ai miei pensieri: è incredibilmente soddisfacente!


3. Quando hai iniziato? Hai fatto dei corsi?
Ho iniziato appunto circa 3 anni fa, ammirando dei lavori in giro per il web, in  particolare quelli di Petjee, una creativa eccezionale e molto generosa che condivide numerosissimi schemi elaborati da lei. Ammiravo da lontano, certa che non avrei mai potuto "fare tanto", ma poi ho incrociato Sara Spoltore su youtube e i suoi video sulle tecniche di base e così ho deciso di "buttarmi" e provare: non avrei potuto desiderare un'insegnante migliore.

4. Quanto tempo dedichi alla tua passione?
Tutto quello che posso! Se non riesco a toccare le perline per un giorno intero ho una crisi d'astinenza!! E poi, una volta cominciato un lavoro, lo devo portare a termine, lo voglio vedere finito e così, a volte, si fanno le 2 le 3 del mattino...immagina come possa sentirmi l'indomani mattina, io che sono una dormigliona cronica!

5. Raccontami del tuo stile.
Il mio stile è sobrio, non azzardo accostamenti troppo "vivaci" nè forme "estreme", i miei bijoux parlano di me, del mio carattere riservato, della mia predilezione per il silenzio, la quiete. Ogni oggetto che creo è frutto di un particolare stato d'animo, di un bisogno, di uno slancio, per questo sto male fisicamente se vedo che qualcuno tratta male una mia creazione, distruggendola senza riguardo per la cura e la passione che ci ho messo nel crearla....spero che mia sorella legga attentamente quest'ultima frase!!!



6. C'è un materiale/oggetto che hai nel tuo cuore?
Le delica, micro perline di produzione giapponese che mi hanno letteralmente stregata.

7. A quale attrezzo non rinunceresti mai?
L'ago per peyote! Come potrei creare senza quello?

8. C'è qualcosa che hai creato e non sei stata capace di dare via e te lo sei tenuto?
Eh eh, bella domanda... Se fosse per me terrei tutto, ma proprio tutto credimi, vedere però una persona che sgrana gli occhi di fronte ad una mia creazione, che la tocca, la guarda da vicino e poi me la chiede con il sorriso sulle labbra mi rende orgogliosa e allora la cedo volentieri, proprio con tutto il cuore.

9. C'è una tecnica che non hai mai provato a fare e ti piacerebbe provare?
Come tecnica in particolare no, ma ci sono degli schemi favolosi, elaborati da creative straordinarie, che vorrei realizzare...ma sono così tanti, ci vuole tempo!

10. Sogno nel cassetto?
E me lo chiedi? Fare della mia passione un lavoro in piena regola, creare, vedere il luccichio di soddisfazioni negli occhi di chi mi chiede qualcosa di particolare, riuscire a capire i gusti di chi mi sta davanti, interpretare le indicazioni e realizzarle, quanto mi piacerebbe!


 Grazie Antonella, come ti ho scritto leggere di te' mi ha emozionato, come sempre, ogni volta che scopro una di voi.
A Maggio...
il 20, il mio compleanno.
Baci
Elena

Scusatemi, e scusami anche te Antonella, non ho messo il link al tuo formidabile blog
Passione bijoux, vi conviene fare un giretto anche qui così potrete approfondire la conoscenza di questa donna siciliana.









martedì 16 aprile 2013

DT CREANDO PER AMORE

Adesso lo posso comunicare ufficialmente:
Sono felicissima grazie ad Erika per avermi scelta!
Non riesco a dirvi altro! A breve il primo challenge!

Beh la foto è un po' schiacchiata! Il mio faccione non ci stava! Ma guardate quanto è stata brava Erika!
Baci.
Elena

lunedì 15 aprile 2013

15/52 week project 2013

Le settimane si susseguono frenetiche .... aiuto la cresima di Matteo si avvicina e io non ho ancora fatto niente!
Nella mia parrocchia ogni domenica durante la Messa delle 11.15, io e un gruppo di mamme e un papà, a turno, teniamo i bambini dai 3 ai 7 anni in sacrestia e gli leggiamo il Vangelo e gli  facciamo fare un lavoretto o un disegno. Io sono la responsabile di questo gruppo che si chiama "Grazie, Gesù ... a piccoli passi" e ieri abbiamo festeggiato i nostri 10 anni, abbiamo allestito una piccola mostra con alcuni dei lavoretti svolti in questi anni. La Messa è stata molto emozionante, osservare questi piccoli marmocchi partecipare ai canti, rivedere i bambini e le ex educatrici che si sono susseguiti in questi anni mi ha fatto capire quanto cammino abbiamo fatto insieme.
Nel pomeriggio, per continuare la festa, c'è stato il SAN CARLINO, una specie di Zecchino d'Oro, dove i bambini cantano proprio le canzoncine dello zecchino.
La mia piccola Alice ha cantato insieme ad altre due bimbe, questa non poteva che essere la foto della settimana.


che bella la mia cucciolona!!!
Baci
Buona Settimana
Elena

lunedì 8 aprile 2013

14/52 week project 2013

Riesco a pubblicare veramente poco, in questo periodo. Anche se sto facendo tante piccole e grandi "cosette" non ho molto tempo per postare. A questo appuntamento settimanale però non riesco a mancare, anche se oggi sono un po' al pelo, se non già in ritardo!
E' bello fermarsi  e ripercorrere la settimana trascorsa, pensare a ciò che ho fatto e vissuto....
Stasera voglio condividere con voi la visita che abbiamo fatto ieri alla Bibilioteca e alla Pinacoteca Ambrosiana! E' stato un pomeriggio veramente unico!
Alzare lo sguardo in quelle immense sale piene di libri e avere la coscienza di quante vite, quante storie e quante esperienze sono racchiuse in quei volumi e in quelle stanze. Studiosi che si alternano da centinaia di anni in quelle sale...



Avevamo un cicerone d'eccezione: il direttore della bibilioteca, ci ha fatto fare un giro speciale, mostrandoci e raccontandoci le particolarità del cortile, della Chiesa, dei quadri e dei mosaici più belli o di maggior valore.
Io sono veramente ignorante di arte, conosco pochissimi artisti e pochi quadri, ma non posso non rimanere incantata davanti a tanta bellezza.
Grazie per la bella giornata.
Elena

lunedì 1 aprile 2013

13/52 week project 2013


13° settimana: partecipazioni, partecipazioni, partecipazioni..... questo è quello che ho fatto per tutta settimana, volevo consegnarle a mia cugina per Pasqua, e così è stato... ma quelle non posso ancora farvele vedere anche se sono soddisfatta di come sono venute!
E ancora più gioia l'ho avuta quando gli sposi mi hanno detto che erano proprio belle!

Il secondo momento particolare delle settimana è stato il compleanno di mia mamma: 70 anni!
Questa è la sua torta!
Insieme al papà siamo riusciti a organizzarle una festa a sorpresa invitando i suoi fratelli, la sorella, alcuni cugini e le amiche della sua giovinezza!
Non se lo aspettava proprio e si è emozionata!
Sabato abbiamo passato insieme un pomeriggio di festa.

A settimana prossima
Un abbraccio a tutti voi!
Elena


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...