lunedì 3 giugno 2013

Un valore racchiuso nei petali - la rosa


Sono in ritardo di tre giorni lo so...
maggio è finito e io non ho pubblicato "il fiore" del mese...
ma sapete anche voi com'è il mese di maggio...
un mese che io amo e odio:
lo adoro perché compio gli anni, perché (solitamente) rinasce la natura, il sole ci scalda e ci illumina ...
ma ultimamente non lo sopporto, quando finisce tiro un sospiro di sollievo, è il mese in cui si scatena l'allergia, in cui mio marito è spesso via per lavoro, il mese delle cresime, comunioni, matrimoni... è il mese delle scadenze fiscali e non ... è il mese delle feste di fine anno... beh... è finito!
Nella testa avevo in mente sia il progetto che il fiore, ma il tempo è stato tiranno e i lavori da consegnare veramente tanti,  presto vi mostrerò tutto; nel frattempo ecco ciò che ho pensato per voi.
Vi presento la Rosa:
"La rosa è il fiore più bello e dal profumo più dolce.
 La natura sembra aver fatto ricorso a tutte le sue arti 
per regalare alla rosa freschezza, fragranza, colori delicati e grazia..." 

Così inizia la sua descrizione sul mio libro, questo fiore che tutti conosciamo, che tutti amiamo, che regaliamo e caratterizza molte feste è il simbolo dell'amore per eccellenza.
Fino al XIX secolo esistevano poche varietà di rose ma poi ne arrivarono nuove dalla Cina e dal Madagascar e tutt'oggi esistono molte speci di colori differenti. 
Ogni colore ha un suo significato:


la bianca indica un cuore, giovane, che non conosce ancora l'amore;












la gialla, siccome il giallo non era considerato un buon colore, indica infedeltà;











l'arancione indica seduzione;












la rosa grazia ed eleganza;












la rossa indica amore;










e la viola indica incanto.








E questo è il mio progetto: colorato con le matite, cercando di ricordarmi ciò che Alberto ci aveva spiegato, con alcuni colori sono riuscita ad ottenere un effetto decente, con altre il risultato è stato scarso, ma alla fine ho creato questa composizione "pop Art"



Che ne dite? 'na schifezza!!!
Vedrò come impiegarlo se come copertina di un quaderno o in una tela o su una scatola... Idee?
Per chi volesse utilizzare il timbro presto in Artesanum


Un abbraccio e un bacio.
A presto... anche perché devo recuperare 6 settimane di project week!
Elena




6 commenti:

  1. che bella la rosa!!!! Eri a S.Siro sabato? E' stato bellissimo....io ero nella zona blu.

    per il mese di maggio sottoscrivo e condivito...è finito...

    ciao Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE.
      Sabato c'era mio marito, gli è piaciuto molto!!!
      Erano nella zona gialla al primo anello!!!!

      Elimina
  2. Bellissimo fiore pieno di significati. A presto, Ely.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre sorprendente pensare che con un fiore si può comunicare tanto!

      Elimina
  3. La battuta e' scontatissima... Ma con il tempo che c'è chi pensa alla bella stagione? Era maggio?!?!
    Comunque... Questa tua battuta l'aspetto sempre con piacere...;)
    Ps. Mi hanno sempre regalato rose gialle:(((((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sapevano il significato!!!! Come si fa a regalartele ?

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...