giovedì 19 aprile 2012

Piccoli cestini

Ciao a tutti....
ieri è stato il compleanno di Elisa... 13 ANNI!
La mia dolce Elisa: alta più di me, sta diventando una donna, sta cambiando, sta crescendo...
La mia "piccola" Elisa: fantastica, timida, determinata, forte nelle sue debolezze
La mia amata Elisa: creativa, disegnatrice, sognatrice, artista....
non sono brava con le parole, o meglio non sono brava a scrivere ... se dovessi parlare di Elisa con una chiunque di voi riuscirei a non smettere di raccontarla per ore...
Oggi mi ha chiesto di portare dei cioccolatini alle sue compagne di squadra di pallavolo, non potevo portare un sacchettino semplice e allora ecco qua in quattro e quattrotto (è giusto scritto così???) nel pomeriggio, ho creato questi cestini...
Partendo da un quadrato di carta  e seguendo questo tutorial ho preparato dei simpatici cestini:
ho ritagliato dei quadrati di 20 cm per lato da della carta da cartonaggio, e con le indicazioni del tutorial, indicato sopra con la tecnica degli origami, ho preparato 14 scatolette...





così semplici non mi convincevano... e quindi ho ritagliato un cartoncino lungo 30 cm e largo 2,5 cm, l'ho incollato sotto...



Ed ecco il cestino...


Non volevo finirlo così, avevo pensato di aggiungere una farfallina ... ma erano già le 17.45 e il ritrovo per la partita era alle 18.00, come sempre di corsa abbiamo infilato dentro un po' di caramelle ... fatto due foto, un po' bruttine e via siamo volati alla partita...


Mi sono dimenticata anche di fare una foto a tutti i cestini insieme!!!
... la partita???? persa 3-0 ... ma Elisa ha giocato bene!
Un abbraccio a tutte... vi sento vicine anche se io non ci sono sempre!

giovedì 5 aprile 2012

Fettucciando!!!


Finalmente sono riuscita a creare qualcosa con la fettuccia comprata alla Fiera di Vicenza circa un mese fa!! 
Sono un po' incostante in questo ultimo periodo, mio marito dovrà sostenere un'intervento chirurgico a breve e il tutto ci è piovuto addosso come un macigno. E' stata una cosa improvvisa e inaspettata e quindi mi capirete se la testa non sarà sempre sul blog. Cercherò sempre di leggervi e commentarvi perchè è terapeutico e  rilassante.
Tornando alle mie fettucce .... è stato divertentissimo e interessante provare questo materiale, utilizzare bottoni, cercare cordini e nastrini coordinati, inventare accostamenti diversi...
mi sono veramente rilassata... 





Se la modella di Roberta (Amabito) è sua sorella io ho scelto mia figlia!
Qui sotto una foto della collana intera per farvi vedere come ho chiuso  la collana: due nodi molto stretti e con un po' di fettuccia ho fatto parecchi giri attorno agli altri fili, per poi infilare l'ultimo pezzettino sotto gli altri. E' più facile a farsi che a dirsi!!!!


E infine alcuni particolari



Ciao e spero a presto!
Un abbraccio 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...